mestiere-arti-grapic-image

Riparte il percorso gratuito di formazione e imprenditoria creativa del GA/ER, l’associazione Giovani Artisti Emilia Romagna

Torna quest’anno Il Mestiere delle Arti, alla sua quinta edizione, il percorso gratuito di orientamento e avviamento al mondo del lavoro in ambito artistico e culturale rivolto a giovani creativi e creative under 35 grazie al supporto della Regione Emilia Romagna - Settore Attività culturali, economia della cultura, giovani  - Area Economia della cultura e politiche giovanili.

In autunno usciranno i nuovi bandi del progetto Culture Moves Europe per l'attuazione di un nuovo programma di mobilità da 21 milioni di euro per artisti e professionisti della cultura, grazie ad un accordo tra la Commissione Europea e il Goethe-Institut.
Questa iniziaitiva permanente si innesta nell'ambito del programma Europa Creativa, e intende proseguire il successo del progetto pilota I-Portunus che si è svolto tra il 2018 e il 2022. 

L'Ecomuseo Rimini, una realtà che riconosce nella città un bene culturale urbano e paesaggistico da valorizzare, lancia una Open Call rivolta a 10 giovani artisti e artiste esordienti dai 18 ai 35 anni della Romagna, per realizzare delle opere a tema di ritratti sociali, in  cui possano essere rappresentati anziani e anziane residenti.

L'obiettivo di questa call è fare produzione artistica transgenerazionale e transculturale, tra persone e Patrimonio (tangibile/intangibile) in cui la sede del progetto è il Comune di Rimini.

Riparte Movin'Up, il bando per il sostegno alla mobilità internazionale di giovani creativi e creative under 35 nelle aree Teatro / Danza / Musica / Circo Contemporaneo 2021/2022.

Dal 28 ottobre torna la call di Giovane Fotografia Italiana, progetto promosso dal Comune di Reggio Emilia, dedicato alla valorizzazione dei migliori artisti e artiste della fotografia contemporanea under 35 in Italia.

La prima edizione del premio Alimentari Cult. 2021/22, dedicata a creative e creativi under 35 si è chiusa il 15 dicembre 2021 con la raccolta di 29 contributi audio da tutta Italia.

La storia degli zuccherifici a Ferrara: memoria collettiva e rigenerazione urbana tra presente, passato e futuro.